domenica 10 gennaio 2021

Corsi di ceramica 2021

 RIPARTIAMO ALLA GRANDE!!!


Corsi individuali, a numero limitato, online, a tema e consulenza,  queste sono le proposte che vi offro per il 2021, per un anno creativo e produttivo.

DIGITA IL SEGUENTE LINK per accedere a  tutte le proposte di svariati corsi di ceramica.

 CORSI DI CERAMICA



















Ivan Righi 
www.percorsoargilla.com


sabato 12 dicembre 2020

Buono regalo: corso di foggiatura al tornio


Ma cosa c'è di più bello per una ceramista che ricevere  a Natale un buono regalo per un corso di foggiatura al tornio?

Sabato 23 e domenica 24 gennaio 2021 dalle ore 9:30 alle 17:30, due intense giornate in cui insieme impareremo le tecniche base di foggiatura al tornio. 
Durante il corso foggeremo tazze, bicchieri, brocche e piatti.
Terminato il corso gli oggetti realizzati verranno fatti essiccare e cotti (biscotto). Successivamente provvederò personalmente a rivestire di smalto gli oggetti, che verranno nuovamente cotti (seconda cottura).
A questo punto i vostri oggetti saranno spediti oppure potranno essere ritirati direttamente presso il laboratorio Percorso Argilla al seguente indirizzo:
 Via Vanga n°5 Ala TN

Il corso costa 180,00 euro e comprende tutti i materiali e le cotture.

ECCEZIONALMENTE, sono COMPRESE  eventuali SPESE DI SPEDIZIONE

I
Per informazioni  potete contattarmi: cell. 3282741348
oppure inviarmi una mail all'indirizzo: info@percorsoargilla.com

Buon Natale e tanti auguroni per un anno più fortunato!!!

Ivan Righi

Percorso Argilla

 

giovedì 10 dicembre 2020

Tutorial: come fare degli ingobbi ad alta temperatura parte 1

 Buon giorno a tutti, come vi avevo promesso oggi vi voglio mostrare come preparare gli ingobbi ad alta temperatura, per alta intendo una temperatura che arriva a circa 1200°c.

Gli ingobbi che ora vi mostro, possono essere applicati a crudo, come di regola, oppure direttamente sul biscotto , non superando lo spessore di applicazione di 1 mm.

La base dell'ingobbio che ho preparato,  è porcellana liquida con del fondente ( la cristallina ad alta temperatura che utilizzate di solito va benone) e come colorante ho utilizzato dei pigmenti ceramici oppure gli ossidi metallici.

Il primo campione che vi mostro  è un ingobbio giallo, applicato su del grès crudo a temperatura di 1200°C.

Ricetta: 50% cristallina ad alta temperatura pigmentata di giallo con 50% porcellana bianca da colaggio.

Il risultato è più simile ad uno smalto matt  



Secondo campione: porcellana da colaggio bianca al 9% + pigmento ceramico rosso  1% + 0,5 % cristallina trasparente lucida ad alta temperatura, temperatura di cottura 1200 °C applicato su crudo.
Questo campione è risultato decisamente un ingobbio molto vellutato, la foto non rende bene ma il risultato è ottimo, consigliatissimo!!!



Terzo campione: la ricetta è la medesima del campione precedente, ma il pigmento ceramico che ho utilizzato è di color arancione e precisamente cod. cf 123 della ditta Cibas.
Ingobbio applicato su un campione cotto di grès.

Ultimo campione, lo stesso ingobbio della ricetta precedente, ma applicato su crudo.


Spero che le mie ricette vi siano state utili, prossimamente farò dei post specifici sulla preparazione degli ingobbi, sempre indicando temperature e quantità!!


Alla prossima e buon lavoro




Ivan

mercoledì 9 dicembre 2020

Tutorial: come fare un vaso per Bonsai

Ciao a tutti, oggi vi mostro come realizzare un semplice ma caratteristico vaso per Bonsai.

Per prima cosa dobbiamo avere un idea di cosa vogliamo realizzare, se volete avere delle idee , andate su internet, troverete tutto quello che vi serve.

 Una volta che avete scelto il modello di vaso, progettate su carta il vostro vaso e fate delle dime da trasferire successivamente su una lastra di argilla

Per quanto riguarda l'impasto, io vi consiglio del grès con degli smalti ad alta temperatura.




Per realizzare il vaso che vi mostro, io ho utilizzato una lastra dello spessore di 7mm , quindi se non avete una sfogliatrice, due stecche ed un mattarello andranno benissimo!!!


Il progetto è semplice, due strisce laterali per il bordo, e una base, una cornice e quattro piedini.


Stendete una lastra per la base e una per il bordo


Appoggiate la dima di carta sulla lastra e ritagliate i pezzi, fate due grandi fori laterali, quelli per lo scarico dell'acqua in eccesso, e quattro più piccoli, vi serviranno per ancorare il Bonsai al vostro vaso mediante del filo di ferro.

In questa fase non ho ho fatto delle foto, ma non è difficile, ritagliate due lastre laterali che vi serviranno per il bordo, incollatele con la barbottina sulla base, mettete un colombino sul fondo per saldare e dare forza alle pareti del vaso, infine ritagliate una cornice da applicare sul bordo del vaso. 

Sotto il vaso ho applicato quattro bottoncini ritagliati a mezzaluna, la loro funzione è fare da piedini del vaso, dopo una prima cottura ho smaltato il vaso con una smalto marrone e beige ad alta temperatura e cotto a 1200°C.


martedì 8 dicembre 2020

Tutorial: come foggiare piatti, teglie e teiere.


Ma cosa c'è di più bello che foggiare a mano la propria stoviglieria, piatti, bicchieri, tazze e brocche realizzate con le proprie mani. In questo post voglio mostrarvi alcuni dei miei articoli, che hanno ispirato le mie corsiste durante durante lo svolgimento dei corsi di ceramica che organizzo nel mio laboratorio.
I piatti sono stati realizzati con del gres panna PRAI SIO2 e coperte con cristallina lucida, le ciotole sono in gres PRNI SIO2  e coperte con uno smalto azzurro e sabbia, la teglia è in gres SIO2 PNRI  coperta con uno smalto bianco lucido, il bicchiere è stato realizzato a colaggio con porcellana bianca e smalto bianco lucido ed infine, la teiera e la tazza sono state foggiate utilizzando del gres panna Creaton con smalto sabbia.
Tutti gli articoli sono stati foggiati con la tecnica della lastra, durante uno dei miei corsi.










Ci vediamo al prossimo post...sto preparando parecchi campioni di engobbi ad alta temperatura, da applicare sia a crudo che su biscotto!!

 

mercoledì 2 dicembre 2020

Edoardo Pilia Ceramica Artistica Materiali Tecnica Storia

 


Come molti di voi, anch'io ho decine di testi e volumi che trattano il tema della ceramica in tutte le sue forme, libri di ricette, manuali e storia della ceramica.
Tra tutti i libri, uno in particolare lo considero un vero e proprio manuale che tutti i ceramisti dovrebbero avere nella propria biblioteca: Ceramica Artistica di Edoardo Pilia.
Premetto che non ho nessun interesse nel recensire tale volume, lo faccio perchè ritengo sia importante aiutare la divulgazione di questo importante testo sulla ceramica (già alla seconda edizione).
Il testo si presenta abbastanza semplice nella lettura, certo alcuni capitoli possono risultare difficili, ma se volete capire come è composto uno smalto, ad esempio, non potete non trovarvi di fronte a termini che all'inizio possono risultare difficili, ma poi un po' alla volta tutto si fa chiaro, ed Edoardo, in modo molto didattico, vi porterà alla scoperta delle più antiche e moderne tecniche ceramiche, dal bucchero al Saggar firing, passando dal Raku agli smalti a cenere, insomma un opera completa, chiara ed accessibile a tutti.


Un libro scritto con tanta passione per la ceramica e la volontà di trasmettere informazioni, assolutamente non scontato per un libro di ceramica.
Se non lo avete già acquistato, cosa aspettate? Non fatevelo scappare, non importa se siete alle prime armi oppure siete esperti, di sicuro troverete ricette e informazioni che renderanno questo libro tra i vostri preferiti e sopra tutto: E'  UN LIBRO DI CONSULTAZIONE che avrete sempre alla portata di mano!!!

Buona lettura

Ivan Righi