domenica 7 febbraio 2016

Corso di Bucchero con Ceramiche Calandrini e Mondoceramica (parte I°)

Recentemente ho partecipato assieme ad altri ceramisti venuti da  svariate regioni d'Italia, ad un corso di Bucchero e Villanoviano presso il laboratorio Ceramiche Calandrini (Deruta PG) ed organizzato da Mondoceramica.

Durante il corso abbiamo foggiato, decorato e cotto svariati oggetti sia etruschi che villanoviani, tutto questo sotto l'attenta e professionale guida degli insegnanti Rita Rolli e Cesare Calandrini.

Personalmente sono rimasto molto soddisfatto del corso, sicuramente merita la partecipazione e lo raccomando a tutti coloro che si vogliono avvicinare a tali antiche tecniche.

Per ulteriori informazioni, sul programma e sui costi potete contattare: www.mondoceramica.it

Ora vi mostro alcuni scatti per darvi un idea in cosa consiste il bucchero etrusco.


Parte degli oggetti sono stati realizzati con una sfoglia d'argilla, altri invece sono stati foggiati al tornio e precedentemente preparati e messi a disposizione dei corsisti


Si preparano manici e tutto l'occorrente



Si incidono con svariate antiche tecniche.


Poi viene applicata la terra decantata, parte fondamentale del corso, ovviamente Cesare Calandrini non fa segreto di come la prepara.





Gli oggetti pronti vengono caricati nel forno e prepararti per la cottura Bucchero



Dolo alcune ore di cottura, il forno viene spento e lasciato raffreddare fino a raggiungere la temperatura ambiente. Il giorno successivo viene aperto il forno ed estratto i pezzi....neri e lucidi!!!!




L'effetto è sorprendente, sopratutto il sistema di cottura  ideato da Cesare Calandrini per poter realizzare vasi con l'antica tecnica etrusca del Bucchero.




Il gruppo di ceramisti che assieme al sottoscritto ha partecipato al corso.


Se visitate il sito di Mondoceramica troverete il calendario corsi 2016, buon lavoro.

Ivan


Nessun commento:

Posta un commento