lunedì 10 agosto 2015

Supporto per la cottura delle perle e dei ciondoli

Un ringraziamento a tutti coloro che mi seguono e mi scrivono, ho superato le 100.000 visualizzazioni e sono veramente molto soddisfatto, colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che partecipano e collaborano attivamente all'attività del mio laboratorio.

In questo post vi mostro un attrezzino molto utile per cuocere perle e ciondoli in argilla, il sistema è molto semplice si tratta di una rastrelliera in acciaio inossidabile dove possiamo infilare i nostri " spiedini" di ciondoli e perle.



La rastrelliera la possiamo inserire nel forno elettrico per la prima cottura, come nel caso delle foto la possiamo inserire direttamente nel forno raku, essendo costruita in acciaio inossidabile non si deforma e non fa scaglie di nessun genere!!



Le dimensioni sono contenute, come potete vedere dall'immagine.




 Le rastrelliere le potete trovare anche da: www.ceramicavicentina.it  


Le perle in questione sono state realizzate in argilla semirefrattaria e smaltate con:
- cristallina da raku al 93% 
- carbonato di rame al 5%
- nitrato d'argento al 2% AATENZIONE IL NITRATO D'ARGENTO  è  ALTAMENTE TOSSICO SIA PER INALAZIONE CHE PER CONTATTO CON LA PELLE ADOTTATE TUTTE LE PRECAUZIONI PRIMA DI MANEGGIARLO!! 
Per avere dei lustri veramente fantastici....penso si debba ricorrere al nitrato d'argento, il segreto di molti ceramisti raku!!
Dove acquistarlo: presso la ditta Cibas impasti a Nove (VI) ....tutto sempre nei paraggi!!








1 commento: