giovedì 22 gennaio 2015

Corso di ceramica nelle scuole: il colombino

La tecnica di foggiatura a colombino si presta particolarmente per realizzare degli oggetti d'effetto, anche in questo caso vi consiglio di usare gres, argille refrattarie come quella da raku, in genere bianche, ed argilla da pirofila o fiamma che una volta cotta si presenta con un bel arancione scuro.





Per la decorazione potete usare gli ingobbi (sul crudo) oppure i colori da sottocristallina (sul biscotto)







 Una volta cotto l'oggetto, se non volete effettuare una seconda cottura con la cristallina, allora basterà spennellarlo di cera per pavimenti per ottenere un bel effetto setoso.
Nelle foto successive abbiamo utilizzato i colori da ceramica (sotto cristallina) e poi ricoperti di cristallina apiombica







Nessun commento:

Posta un commento